Conferenza dei Capigruppo disertata dalla maggioranza come nei Consigli Comunali

Dopo aver disertato per ben due volte il consiglio Comunale, la maggioranza non ha raggiunto il numero minimo per poter avviare la conferenza dei capigruppo e il confronto istituzionale sui temi proposti.

Sono molte le mozioni e le richieste che abbiamo presentato e che vogliamo veder calendarizzate nei prossimi consigli comunali, proposte sollecitate dai cittadini e che li vedrebbero interagire in modo sempre più consapevole e condiviso con l’amministrazione pubblica.

Dopo gli scontri riportati dagli organi di stampa che confermano un forte disaccordo tra i gruppi consiliari di maggioranza, ci chiediamo se anche il prossimo Consiglio Comunale sarà evitato, lasciando la città ferma e la partecipazione democratica un miraggio.

14753290_1118497558242295_662732212756495090_o